Corso Teorico Pratico 8 e 9 dicembre ad Acerra, per tutti i Licenziati FMI nati fino al 1997

La stagione del  Motocross Campana si è conclusa con la fantastica gara di Trofeo Motul, sapientemente organizzata dal moto club Cerbone ed Ultracross e la Federazione Motociclistica Italiana è già al lavoro per il 2019, con l’obiettivo di attrarre sempre più giovani verso le discipline del fuoristrada. In quest’ottica, sabato 8 e domenica 9 dicembre, si terrà al crossodromo Città di Acerra  un raduno collegiale aperto a tutti i Licenziati FMI nati fino al 1997 .
IL Settore Tecnico ha individuato  lo Staff dei Tecnici  che sotto le direttive di Thomas Traversini  dirigeranno il Corso ai nostri piloti:
TRAVERSINI THOMAS
DE SANTIS MARCO
DEGLI ESPOSTI DAVIDE
CASO MAURIZIO
BRANDI LAURA
GAMBINI MASSIMO
TIANO GIOVANNI
CERBONE ANTONIO
Per iscriversi i Licenziati possono inviare una email a massimo.gambini@federmoto.it .

Nella stessa giornata si terrà un corso Hobby Sport per i non Licenziati e che potranno iscriversi in loco.

SABATO 8 DICEMBRE

8,30 ritrovo partecipanti e registrazione
9,00 Breafing
9,15 Inizio corso Ginnastica – Riscaldamento – Stretching Suggerimenti per una corretta alimentazione ed idratazione nel pre-allenamento pre-gara
9,30 Formazione Gruppi ed inizio lavoro tecnico
13,00 Pausa Pranzo
13,30 Ripresa del lavoro Tecnico
16,00 Fine prima giornata di corso
Defaticamento – Streatching e Breafing con i piloti ed i genitori

DOMENICA 9

8,30 ritrovo partecipanti
9,00 Breafing
9,15  Ginnastica – Riscaldamento – Stretching
9,30 aspetto atletico, gestione organizzativa e tattica della gara
10,00Inizio lavoro tecnico
13,00 Pausa Pranzo
13,30 simulazione di una giornata di competizione sotto ogni punto di vista
16,00 Fine corso
Defaticamento – Streatching e Breafing con i piloti ed i genitori

Il corso sarà gratuito ad esclusione dell’ingresso in pista.
L’obiettivo di questa iniziativa è quello di avvicinare i piloti del sud all’attività nazionale attraverso una formazione progressiva che consenta loro di affrontare in sicurezza le Prove Selettive del Campionato Italiano MX Junior e nel contempo promuovere lo sport del motocross aiutando i neofiti ad aumentare le proprie capacità tecniche e far salire in moto, in assoluta sicurezza, tutti i ragazzini che vorrebbero farlo ma non hanno mai avuto l’ occasione di poterlo fare.

All’appuntamento di fine mese ne seguirà infatti un altro nelle prime settimane del 2019. Nel corso dei due eventi verrà spiegato ai giovani e alle loro famiglie l’importanza di partecipare alle Selettive, appuntamenti che sono certamente una gara, ma che si disputano in un contesto di festa in cui il divertimento è ben più importante del risultato.

A margine di tale attività saranno predisposte due ulteriori aree di lavoro: una destinata ai principianti muniti di moto propria che saranno seguiti da un istruttore federale ed un’altra, presidiata da referenti federali della Commissione Sviluppo Attività Sportive in cui tutti i ragazzi potranno provare a salire sui mezzi messi a disposizione dalla FMI, che provvederà anche ad equipaggiare i partecipanti con tutto l’ abbigliamento di sicurezza necessario.