Enduro Sprint Senerchia ” Buona la Prima “

12805706_10207659466398050_4538235087357765289_n

Ci eravamo lasciati a fine novembre alla “Festa dell’Enduro” di Giffoni dove, a suon di vino, pasta e fagioli e braciata, avevamo festeggiato la stagione 2015 e dopo la pausa invernale, abbiamo aperto le porte al 2016 con il nuovo Campionato Regionale di Enduro Sprint che ha preso il via questo fine settimana a Senerchia, in provincia di Avellino a cura del moto club Di Guida Moto.
I quasi cento iscritti, graziati dal meteo, si sono ritrovati domenica mattina con un clima quasi primaverile in un pratone verde adiacente al fiume Sele dove lo staff del moto club Di Guida ha approntato una prova speciale molto tecnica, caratterizzata da diversi tipi di fondo che bene hanno mantenuto nonostante le piogge abbondanti degli ultimi giorni. Al via in questa gara anche le nuove classi, definite dal regolamento sportivo 2016, basate sul ranking, argomento molto trattato nel corso dell’inverno e che ha trovato riscontro positivo anche da parte dei più scettici . Paddock molto “agguerrito”, Moto Club e Team si sono ben preparati anche dal punto di vista dell’immagine mettendo in vetrina gli sponsor che cominciano a tornare sui campi di gara delle nostre discipline.
Ore 10.30 il Direttore di Gara Onelio Salsano da il via a Damiano Lullo, primo del ranking campania, aprendo ufficialmente la stagione agonistica 2016. Alla prima rilevazione cronometrica, operata in modo impeccabile da Ultratiming, i Top Class escono con tempi superiori ai 4 minuti confermando la validità tecnica della prova speciale.
I sei giri di gara della fase A si sono svolti senza alcun intoppo, i piloti si sono “tirati”, speciale dopo speciale, la leadership in classifica che ha definito la griglia di partenza della fase B (prova speciale country) alla cui conclusione tutti i partecipanti si sono trasferiti per la premiazione nell’adiacente “Circuito La Torre”, pista di Motocross, Kartodromo con annessa palazzina servizi una splendida realtà dell’impiantistica delle nostro mondo, gestita dal moto club Di Guida.
Nelle classifiche allegate troverete il dettaglio delle classi e dell’assoluta, segnaliamo alcune curiosità che ben fanno sperare al prosieguo della stagione e del futuro della disciplina:
La partecipazione ben 93 iscritti
L’applicazione del ranking ha confermato la validità dell’impianto riscontrando le posizioni dei Top Class e anche delle Wild Card senza ranking trasferiti nelle categorie agonistiche.
Importantissimo, nelle prime 20 posizioni dell’assoluta finale ben otto piloti sono under 23 Gallo Davide, Zoccola Alfonso, Di Guida Stefano, Finamore Riccardo, Sarro Carmine, Genovese Angelo, Senese Michele e Vecchio Girolamo gruppo che seguiremo in modo particolare nel corso della stagione al fine di preparali al Trofeo delle Regioni 2016.
Ottimo esordio della categoria Epoca che ha visto la partecipazione di splendidi gioielli e la partecipazione di appassionati che ci hanno raggiunto dalla Calabria .
Prossimi appuntamenti
Campionato Regionale Enduro – prima prova 13 marzo – Castiglione del Genovesi SA moto club Salerno
Campionato Regionale Enduro Sprint – seconda prova 3 aprile – Ponte BN moto club Motorsannio

Classifiche I° prova Enduro Sprint