Premiazione Campioni Regionali 2015

DSC_0004

Nella splendida cornice del prestigioso complesso monumentale del “ex Carcere Borbonico” di Avellino si è tenuta la Cerimonia di Premiazione dei Campioni Regionali 2015, con il Patrocinio della Provincia di Avellino ed in collaborazione con i moto club Irpino e Motook, confermando ancora una volta  la tradizione che vede quale sede annuale della predetta manifestazione luoghi di interesse artistico, architettonico e storico della nostra Regione.
La cerimonia si è svolta seguendo il solido e collaudato protocollo degli ultimi anni con la dovuta passerella per i campioni   regionali 2015 di tutte le discipline estesa fino al quinto classificato di ogni categoria ed i coordinatori di settore hanno avuto la soddisfazione di premiare i propri atleti .

Il Presidente del Comitato Regionale, Massimo Gambini, i componenti del consiglio Regionale ed i Coordinatori di Specialità, si sono alternati nel corso della Cerimonia presentando  i programmi 2016 per ogni settore, i relativi calendari (ad eccezione del motorurismo per cui è stato dato un termine più lungo), il dettaglio delle manifestazioni mototuristiche di eccellenza della nostra regione a cura dei moto club organizzatori e i Campionati di specialità.

Ci hanno onorato con la loro presenza  il Presidente del CONI Campania Cosimo Sibilia accompagnato dal Delegato CONI di Avellino Giuseppe Saviano che ringraziamo ufficialmente per i loro interventi in favore del movimento motociclistico e  della diffusione delle discipline motociclistiche con i giovani. Presente anche il Presidente del Comitato Regionale Basilicata Rocco Lopardo, amico e sostenitore delle scelte motociclistiche della nostra regione con cui abbiamo condiviso regolamenti, campionati e soprattutto una visione globale delle attività politiche programmatiche per lo sviluppo del motociclismo.

Massiccia la partecipazione e unanime la soddisfazione per la scelta della sede della manifestazione, per i programmi che ci attendono per il 2016 e della serata piacevole nel corso della quale si ha l’opportunità di riunire sotto lo stesso tetto, tutte le anime del motociclismo e tutte le identità che  accomunano il mondo delle due ruote.
La serata si è conclusa con il classico buffet e con il brindisi ad una grande 2016.
Si ringrazia la Provincia di Avellino nella persona del Presidente Dott.Domenico Gambacorta per l’opportunità concessa a poter svolgere la nostra Premiazione nella sede dell’Ex Carcere Borbonico e tutto lo staff della struttura che ha collaborato all’ottima riuscita dell’evento.
Foto